Frequenza trading opzioniLa frequenza con cui si può investire in opzioni binarie è certamente un fattore soggettivo che va considerato basandosi principalmente su due fattori:

  • Strategie di trading
  • Capitale da investire per singola operazione

Per quanto riguarda la strategia di trading, questa può essere dedicata sia all’investimento in opzioni binarie a breve scadenza sia per opzioni binarie a media-lunga scadenza. Per breve scadenza dobbiamo considerare opzioni binarie che scadono dai 60 secondi ai 300 secondi, per opzioni binarie a media-lunga scadenza vanno invece considerate scadenze che vanno da quella giornaliera a quelle settimanali sino ad arrivare a quelle mensili.

Strategie di trading

Vi sono diverse strategie di trading che si possono attuare nell’investimento in opzioni binarie, vediamo quali sono le migliori e su quali scadenze si possono attuare.

Supporti e resistenze: la strategia derivante dai supporti e resistenze è attuabile con la maggior parte delle scadenze possibili, dalle 60 secondi alle scadenze giornaliere, tutto dipende dal time frame che si utilizza. Per time frame brevi, come l’M1, si possono tracciare supporti e resistenze veloci, in tal caso le opzioni binarie da sfruttare sono quelle a 60 secondi o a 5 minuti.

Per investire in opzioni binarie da 30 secondi a 300 secondi, consigliamo il broker www.24option.com

Dati macroeconomici: investire seguendo le pubblicazioni macroeconomiche significa sfruttare una variazione del mercato che ha una durata statistica che va dai 30 minuti ai 60 minuti, ciò significa che si possono acquistare opzioni binarie con scadenza a 30 e 60 minuti.

Inversioni di tendenza: anche in questo caso, come accade per i supporti e per le resistenze, la scadenza delle opzioni binarie dipende essenzialmente dal time frame utilizzato.

Capitale da investire per singola operazione

La percentuale di capitale da investire per sigla operazione determina il numero di opzioni binarie su cui puoi investire, se hai un buon capitale puoi decidere di dedicare al singolo investimento l’1%, in tal modo puoi anche investire 100 volte al giorno, se invece decidi di dedicare il 5% del tuo capitale ad ogni investimento, il numero delle operazioni si riduce a 20. Va però considerata anche la scadenza delle opzioni considerate, ma occorre definire una strategia che prenda in considerazione sia scadenze brevi, come le 60 secondi, sia scadenze lunghe, come le scadenze giornalieri e settimanali.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *